Fiorentina, Milenkovic: “Contento del rinnovo. Mai chiesto di andare via”

Il difensore della Fiorentina, Nikola Milenkovic, fresco di rinnovo fino al 2023, ha parlato ai canali ufficiali del club dopo la firma del nuovo contratto. Ecco le sue parole:

Quanto sono emozionato dopo il rinnovo? Grazie mille, anche io sono molto contento, molto orgoglioso perché ho rinnovato il contratto con la Fiorentina. Volevo dire prima di tutto che non ho mai chiesto di andare via dalla Fiorentina. Durante questi anni c’erano offerte molto alte da club europei di altissimo livello, non sono mai andato dalla dirigenza a chiedere di essere ceduto, mi sono sempre comportato da professionista per questa maglia, questa città e questi tifosi. Ho sempre evitato le polemiche, preferivo parlare in campo quando le cose non andavano bene. Durante questo calciomercato non ho chiesto di andare via per forza, pure il mister a Moena mi disse “quando un giocatore chiede di andare via non si allena, non si comporta come sti facendo tu”. L’unica cosa che aspettavo è vedere le prospettive e le ambizioni del club. Quello che vedo oggi è lo stile di gioco che propone il mister e il suo staff, è uno stile che mi piace, dove posso migliorare molto ed esprimermi al meglio, poi vedo una buona sinergia tra mister e squadra che mi trasmette buone sensazioni. Spero che i tifosi siano soddisfatti, che diano il loro sostegno come hanno sempre fatto, darci una mano, che siano il nostro dodicesimo uomo in campo e speriamo di portare questo club e questa città dove meritano”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: