UFFICIALE – Cagliari, ecco Grassi in prestito con obbligo di riscatto condizonato. Il comunicato

Alberto Grassi è un nuovo giocatore del Cagliari. Il 26enne centrocampista nativo di Lumezzane arriva dal Parma in prestito con obbligo di riscatto condizionato. Lo ha annunciato la società rossoblu con un post sul proprio profilo Twitter.

Il Cagliari Calcio è lieto di annunciare l’acquisto dal Parma del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Alberto Grassi che arriva in rossoblù con la formula del prestito con obbligo di riscatto al verificarsi di determinate condizioni sportive.

Nato a Lumezzane, classe 1995, è cresciuto nelle giovanili dell’Atalanta, con cui debutta in Serie A a 19 anni contro la Roma, il 22 novembre 2014. Acquistato dal Napoli nel gennaio 2016, in estate ritorna in prestito tra le fila nerazzurre: il 30 novembre dello stesso anno realizza il suo primo gol tra i professionisti (in Atalanta-Pescara di Coppa Italia); il 19 marzo 2017 segna la sua prima rete nella massima serie, sempre contro gli abruzzesi.

Lasciata Bergamo, dopo aver collezionato in tutto 38 gare e due gol, si trasferisce in prestito alla Spal, con cui gioca l’intera stagione 2017-18: totalizza 28 gare e 3 reti, decisivo per la salvezza dei ferraresi. Nell’agosto 2018 passa al Parma: qui in tre stagioni scende in campo 47 volte tra campionato e Coppa Italia, con una rete.

Vanta 35 presenze con le nazionali giovanili, di cui 12 in Under 21: con gli azzurrini ha conquistato il terzo posto ai campionati europei del 2017 in Polonia.

Centrocampista fisico, dinamico, in possesso di buone capacità di corsa e qualità tecniche, Grassi è abile sia in fase di interdizione che di manovra. La sua duttilità gli consente di ricoprire più ruoli della mediana, impiegato sia da centrale che come mezzala. Calciatore di carattere e personalità, ordinato e concreto, arriva ora a rafforzare il centrocampo rossoblù.

Benvenuto in Sardegna, Alberto!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: