Ajax-Lille | Galtier: “Loro sono stati più cinici di noi”

Ajax-Lille | Galtier: “Loro sono stati più cinici di noi”. Sono le parole dell’allenatore del Lille, Christophe Galtier, ai microfoni di RMC Sport dopo la sconfitta esterna per 2-1 alla Johan Cruijff Arena di Amsterdam contro l’Ajax nel ritorno dei sedicesimi di Europa League (1-2 all’andata n.d.r.), che ha sancito l’eliminazione dei francesi dalla competizione. Il tecnico, nella sua analisi, ha evidenziato comunque la prestazione dei suoi ragazzi tranne che per la fase difensiva in occasione dei due gol che hanno consentito agli avversari di vincere la partita. Ecco di seguito le parole dello stesso Galtier (riproduzione: UEFA.com):

“Non posso criticare i miei giocatori per tutto, tranne che per i piccoli errori di marcatura nei due gol che abbiamo subito. Una delle differenze tra noi e l’Ajax è stato il modo in cui hanno capitalizzato quando sono entrati nella nostra area di rigore. Avevano più qualità ed esperienza”.

“Je ne peux pas critiquer mes joueurs pour tout sauf pour les petites erreurs de marquage dans les deux buts que nous avons concédés. L’une des différences entre nous et l’Ajax est la façon dont ils ont capitalisé lorsqu’ils sont entrés dans notre surface de réparation. Ils avaient plus de qualité et d’expérience”.