fbpx

Il tecnico parla dopo l’1-1 con l’Osasuna

L’Alavés, nonostante sia stato per oltre 82’ in superiorità numerica per il rosso a Ruben Martinez, non va oltre l’1-1 sul campo di un Osasuna mai domo. Ecco le parole post gara del tecnico Pablo Machín (fonte: Mundo Deportivo):

“En este tipo de partidos, si te equivocas y tienes a mucha gente por delante del balón, dejas espacios y el rival te puede generar ocasiones. […] Más que errores, tuvimos falta de fluidez porque el rival hizo un magnífico trabajo defensivo, como nosotros en otros partidos. Hemos perdido una oportunidad. […] […] A todos nos gustaría jugar con un jugador más, pero muy pocos equipos tienen la capacidad de doblegar tanto a un rival como para decir que, cuando te quedas con uno más tienes que ganar sí o sí. […]

 “In questo tipo di partita, se commetti un errore e hai molti giocatori davanti con la palla, lasci degli spazi e il tuo avversario può creare delle occasioni importanti. Più che di errori, ci mancava la fluidità perché i nostri avversari hanno fatto un ottimo lavoro in difesa, come abbiamo fatto in altre partite. Abbiamo perso un’opportunità. […] […] Tutti vorremmo giocare con un giocatore in più, ma pochissime squadre hanno la capacità di battere un avversario al punto che quando sei sotto di uno in più devi vincere […]”.

Per sostenerci clicca sulla pubblicità


Adsense


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: