fbpx

 Il tecnico parla dopo l’1-1 col Nantes

C’è grande amarezza e delusione in casa Angers, che proprio nel recupero vede sfumare la vittoria, ottenendo soltanto l’1-1 contro il Nantes. Ecco le parole post gara del tecnico Stéphane Moulin (report completo su angers.maville.com):

“Quel sentiment après un tel scénario ? On a maîtrisé la rencontre, on prend l’avantage et on avait la possibilité de le faire fructifier. Comme depuis plusieurs saisons, on a du mal à faire le break. Ce n’est pas un manque de volonté, mais de qualité dans ce domaine-là. Ce qui m’agace, c’est que cela n’arrive pas après un rapport de force qui s’inverse. On aurait pu subir la tempête et craquer, mais ce n’est pas le cas. Ce qui m’agace, c’est le sentiment de ne pas avoir tous lutté en même temps jusqu’au bout. On n’a pas le droit d’avoir des comportements et des attitudes comme on a eus. À un moment donné, ça se paie. On ne le mérite pas avec tout ce qu’on a montré ce soir, mais quand on bafoue les principes du football, on est souvent puni”.

Come ti senti dopo un tale scenario? Avevamo la partita sotto controllo, eravamo in vantaggio e abbiamo avuto la possibilità di metterla in pratica. Come stiamo facendo ormai da diverse stagioni, abbiamo difficoltà a fare il salto di qualità. Non è una mancanza di forza di volontà, ma una mancanza di qualità in quel settore. Quello che mi dà fastidio è che questo non succede dopo una lotta per il dominio che si è rovesciata. Avremmo potuto superare la tempesta e crollare, ma non è così. Ciò che mi infastidisce è la sensazione che non abbiamo lottato tutti insieme fino alla fine. Non abbiamo il diritto di comportarci nel modo in cui ci siamo comportati. A un certo punto, bisogna pagare. Non ce lo meritiamo con tutto quello che abbiamo mostrato stasera, ma quando ci facciamo beffe dei principi del calcio, spesso veniamo puniti.

 

Per sostenerci clicca sulla pubblicità


Adsense


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: