Arsenal-Brighton | Arteta: “Contento della prestazione e del risultato”

Arsenal-Brighton | Arteta: “Contento della prestazione e del risultato”. sono le parole del manager dell’Arsenal, Mikel Arteta, dopo la vittoria interna per 2-0 all’Emirates Stadium contro il Brighton, sedicesima forza della Premier League 2020-2021. Ecco di seguito le parole dello stesso Arteta (report completo su football.london):

“Josh Kroenke? He’s very supportive, very passionate about the club and he wants to take the club to a different level. That’s the ambition and that’s why he’s here. If rsenal will sign Odegaard permanently? I don’t know. It’s not in our hands, so I don’t know. Odegaard? Well we have a very and clear opinion on what we would like to but he’s not our player. We tried to make everything that we could to get Martin performing for the team. Hopefully we have given him the feeling that it could be a good place for him. What Josh Kroenke said to me? The same that he says every time we are on the phone. He’s very supportive very passionate about the club he wants to take the club to a different level and that’s why he’s here. Fans returning? Well happy with the performance the result, but most importantly having our fans back again. Thanks so much to them on behalf of myself the staff and all the players”.

“Josh Kroenke? È molto solidale, molto appassionato del club e vuole portare il club a un livello diverso. Questa è l’ambizione ed è per questo che è qui. Se l’Arsenal firmerà Ødegaard in modo permanente? Non lo so. Non è nelle nostre mani, quindi non lo so. Ødegaard? Beh, abbiamo un’opinione molto chiara su ciò che vorremmo, ma non è il nostro giocatore. Abbiamo cercato di fare tutto il possibile per far sì che Martin si esibisse per la squadra. Speriamo di avergli dato la sensazione che potrebbe essere un buon posto per lui. Cosa mi ha detto Josh Kroenke? Lo stesso che dice ogni volta che siamo al telefono. È molto solidale, molto appassionato del club, vuole portare il club a un livello diverso ed è per questo che è qui. Il ritorno dei tifosi? Sono contento della prestazione, del risultato, ma soprattutto di avere di nuovo i nostri tifosi. Grazie mille a loro a nome mio, dello staff e di tutti i giocatori”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: