Ascoli, Zanetti: “Complimenti alla mia squadra ma potevamo chiudere prima la gara”

Ascoli, Zanetti: “Complimenti alla mia squadra ma potevamo chiudere prima la gara”

Aiutaci a crescere!

Il tecnico bianconero parla dopo la vittoria per 2-0 contro il Livorno

Dopo il successo interno per 2-0 contro il Livorno grazie alle reti di Gerbo e Ninkovic, il tecnico dell’Ascoli, Paolo Zanetti, ha parlato in conferenza stampa della prestazione dei suoi ragazzi. Ecco le sue dichiarazioni (riproduzione TMW):

“Visto che tutti pensiamo che sia stato fatto un ottimo mercato io devo attingere dalle risorse che ho mettendo tutti in competizione. Oggi ha giocato Piccinocchi perché mi serviva filtro a centrocampo. Abbiamo giocato con un doppio regista perché oggi era importante giocare la palla. Abbiamo avuto solo il demerito di non chiuderla prima, soprattutto nel secondo tempo quando abbiamo avuto 4/5 occasioni nitide. Poi come spesso succede ci sono stati due minuti di ordinaria follia e abbiamo rischiato di pareggiare che sarebbe stato un delitto. Il Livorno è una squadra forte e per questo devo fare i complimenti alla squadra”.

 
 
 

 

Aiutaci a crescere!

Fabio Loi