fbpx

Le parole del manager dopo il match col Leicester

L’Aston Villa non riesce a fermare la furia del Leicester, che vince per 4-1 a Villa Park con l’ennesimo festival del gol della sua stagione. Ecco le parole a fine gara del manager dei Villans, Dean Smith, ai microfoni di BBC MOTD:

Eravamo troppo aperti e loro erano cinici. È diventato un gioco di basket ed erano più cinici di noi. I ragazzi non si arrendono, hanno continuato. Leicester è una buona squadra, hanno fiducia ma abbiamo pensato di poterci provare. Non sono state coinvolte molte tattiche, Vardy è andato di testa un paio di volte e ha segnato. Abbiamo molte lezioni, stiamo ancora crescendo. Questo è il più grande calcio nei denti e nella schiena che abbiamo preso. 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: