fbpx

Il manager parla dopo l’1-0 con lo Sheffield United

Buona la prima per l’Aston Villa nel suo esordio in Premier League 2020-21. I Villans infatti riescono ad avere la meglio in casa per 1-0 contro lo Sheffield United. Ecco le parole post gara del manager Dean Smith a BBC Sport:

“Un ottimo inizio, per ottenere tre punti e un clean sheet non si può chiedere di più. Pensavo che la partita si potesse giocare meglio e che la partita cambiasse con il calcio di rigore. Abbiamo lavorato con Tyrone Mings che ha raggiunto il palo vicino, l’ha girata per l’arrivo di Ezri Konsa. È difficile quando sono in due blocchi di quattro. Probabilmente avremmo dovuto segnare di più. Dopo il lockdown, in difesa, penso che siamo stati più aggressivi. Un ottimo esordio per Emi Martinez, Matty Cash è andato bene e anche Ollie Watkins. Emi ha esperienza in Premier League e in grandi club. Abbiamo dato a Mings un nuovo contratto e il numero di colpi di testa che ha vinto oggi penso che abbia un bonus di testa”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: