Il manager parla dopo lo 0-0 col Burnley

L’Aston Villa conquista il suo primo pareggio stagionale grazie allo 0-0 casalingo contro il Burnley. Ecco le parole post gara del manager Dean Smith a BBC Sport (fonte riproduzione: bbc.com):

“We had enough chances to win two or three games. The penalty box was our downfall today, we had good chances but probably didn’t work the goalkeeper as much as we could. Only seven on target and we should have done better with the players we have but it was just one of those days in front of goal. I can’t be disappointed with the performance I thought we were excellent. I like the fact we had to change 40% of the team today. It tested the squad, we had to make changes but those who have been on the fringe came in and did well. For me, the positive on the back of Wolves is it is another clean sheet.”

“Abbiamo avuto abbastanza occasioni per vincere due o tre partite. Il rigore è stata la nostra rovina di oggi, abbiamo avuto buone occasioni, ma probabilmente il portiere non ha giocato come avremmo voluto. Solo sette tiri in porta e avremmo dovuto fare meglio con i giocatori che abbiamo, ma è stata solo una di quelle giornate davanti alla porta. Non posso essere deluso dalla prestazione che ho trovato eccellente. Mi piace il fatto che oggi abbiamo dovuto cambiare il 40% della squadra. Ha messo alla prova la squadra, abbiamo dovuto fare dei cambi, ma quelli che sono stati ai margini sono arrivati e hanno fatto bene. Per me, il positivo è che si tratta di un altro clean sheet”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: