fbpx

Il tecnico parla dopo il 4-1 col Benevento

L’Atalanta non si ferma e continua a regalare gioco, spettacolo e gol, trascinata soprattutto da uno stratosferico Ilicic. La Dea, infatti, vince e convince espugnando il Vigorito per 4-1 contro un buon Benevento. Ecco le parole post gara del tecnico Gian Piero Gasperini a Sky Sport (riproduzione: TMW):

“Commento a questa vittoria al Vigorito? Non era semplice affrontare un avversario in fiducia e che, nel suo stadio, aveva messo in difficoltà molte squadre di un certo livello. L’Atalanta ha iniziato finalmente il suo campionato, da qualche settimana sto vedendo quello che volevo e tutti i calciatori riescono a fare la differenza anche quando entrano dalla panchina. Sono molto soddisfatto, mostriamo una condizione psicofisica importante e questo ci sarà da stimolo per il futuro. Se si sta vedendo l’Atalanta della Champions? È vero, siamo in fiducia e stiamo disputando un buon campionato. Mai come quest’anno c’è grande livellamento verso l’alto e ci sono squadre ben attrezzate. Ma ci siamo anche noi. Chi ha più fantasia tra Muriel e Ilicic? Me la cavo con una risposta diplomatica: uno è devastante a destra, l’altro a sinistra. Sono veramente felice per loro. Muriel è entrato e ha segnato un gol incredibile, Ilicic ha attraversato un momento non semplice e sta tornando ai livelli che tutti conosciamo. Quando è in giornata ne giova tutta la squadra. Senza Gomez si vola? Non bisogna parlare sempre delle stesse cose. Abbiamo deciso di cambiare qualcosa dal punto di vista del sistema di gioco e avrebbe fatto fatica. Oggi c’è una squadra che sta garantendo un rendimento importante, tutti i sentono parte integrante del progetto e i risultati ci danno ragione. Conta solo questo”.

Per sostenerci clicca sulla pubblicità


Adsense


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: