Atalanta-Napoli, azzurri in silenzio stampa a tempo indeterminato

Atalanta-Napoli, azzurri in silenzio stampa a tempo indeterminato

Il Napoli, dopo la sconfitta esterna di oggi per 4-2 al Gewiss Stadium contro l’Atalanta, ha indetto il silenzio stampa a tempo indeterminato. La decisione, secondo quanto rivelato da Tuttomercatoweb.com, è arrivata dai vertici della società a ridosso del fischio finale, con nessun tesserato azzurro che si è presentato davanti alle telecamere.

REBUS TEMPISTICA DEL SILENZIO AZZURRO: La decisione presa dal Napoli di optare per il silenzio stampa nasconde però un velo di mistero. Di fatti non è chiara quale sia la tempistica di tale silenzio.

SOLO 2 SUCCESSI NELLE ULTIME CINQUE PARTITE: Lo score del Napoli in campionato è assai preoccupante. Lo testimoniano i numeri, che parlano di soli 2 successi nelle ultime 5 partite.

L’OBIETTIVO CHAMPIONS LEAGUE SI ALLONTANA? Il Napoli, con questa sconfitta, ha mancato l’aggancio al quarto posto (ora occupato proprio dall’Atalanta), ultimo slot utile per raggiungere la fase a gironi della Champions League 2021-2022. Ora la poca continuità in termini di risultati potrebbe essere un fattore non da poco per la stagione del Napoli.

GRANADA E BENEVENTO PER LA RINASCITA: Ora il Napoli è chiamato ad una pronta quanto immediata riscossa sia in campo internazionale sia in quello nazionale, con due partite casalinghe contro il Granada e il Benevento in un sentitissimo derby campano.