fbpx

Il tecnico basco parla dopo la sconfitta per 2-0 col Granada

L’Athletic Bilbao crea ma non concretizza e alla fine viene battuto per 2-0 fuori casa all’esordio nella Liga Santander contro un ottimo e convincente Granada. Ecco le parole post gara del tecnico basco Gaizka Garitano così come riprodotte da MARCA:

“Abbiamo appena perso le ultime due partite dell’ultimo campionato e dobbiamo recuperare un po’ di ottimismo. Ora abbiamo 17 giorni senza giocare. Dobbiamo allenarci di più, ma è vero che è un tempo lungo senza giocare e di solito sono giorni in cui si parla di cose negative. Dobbiamo mantenere la concentrazione per tutti i 90 minuti. La fase di gioco ha avuto poco a che fare con il risultato. Ci sono molte squadre che hanno più possibilità di noi e in un solo errore hanno segnato contro di noi. Si è parlato di stare attenti nelle ripartenze, ma in dieci brutti minuti hanno segnato entrambi i gol: se non si segna in una fase di dominio servono 90 minuti di perfezione difensiva per ottenere qualcosa. Siamo entrati in zona con molti giocatori, ma non siamo riusciti a fare così tanti scatti perché hanno degli ottimi centrocampisti. Abbiamo sempre cercato di farlo, anche se hanno una sicurezza difensiva e una notevole capacità offensiva. Hanno tirato due volte in porta e il nostro portiere non ha toccato la palla. Qui ciò che conta è ciò che hanno in avanti. Morcillo ha fatto una grande partita. Ma credo che anche il livello della squadra sia stato buono. E non è per il fatto che ci ho messo i giovani, è che abbiamo dei giovani nella squadra. Nella miscela di tutti loro dobbiamo fare un buon Atletico e mantenere le cose buone. Non credo che la prestazione della squadra sia stata affatto male”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: