fbpx

 Il tecnico parla dopo il 2-3 col Barcellona

Dopo 493 giorni da “disoccupato”, la nuova avventura di Marcelino, stavolta sulla panchina dell’Athletic Bilbao, inizia con una sconfitta interna per 3-2 contro il Barcellona. Ecco le parole post gara del nuovo allenatore dei baschi (report completo su MARCA):

“Valoracion del partido? Empezamos el partido fenomenal. Los primeros 20 minutos es lo que queremos ser. Rápidos, ágiles y buscando la portería rival. El primer gol nos hizo mucho daño y cuando nos estábamos recuperando el 1-2. Después Messi tiró dos palos de una distancia larga y al final me quedo con la satisfacción de que el equipo con resultado adverso y golpes duros en momentos importantes se repuso y quiso. […] Vamos a ser un equipo que va a mejorar para mantener el principio de este partido. Errores a trabajar? Los errores individuales se pueden corregir porque no son reiterados y si somos más estables vamos a estar más seguros todos. En la parcela defensiva debemos ser más intensos, contundentes y certeros respecto a lo que hemos sido esta noche. El trabajo nos dará una respuesta positiva”

 “Valutazione della partita? Abbiamo iniziato la partita alla grande. I primi 20 minuti sono quelli che vogliamo essere. Veloce, agile e alla ricerca del gol. Il primo gol ci ha fatto molto male e quando stavamo recuperando l’1-2. Poi Messi ha sferrato due tiri dalla lunga distanza e alla fine mi resta la soddisfazione che la squadra con risultato negativo e duri colpi in momenti importanti ha recuperato e voluto. […] Saremo una squadra che migliorerà per mantenere l’inizio di questa partita. Errori su cui lavorare? Gli errori individuali possono essere corretti perché non si ripetono e se siamo più stabili saremo tutti più sicuri. Sul fronte difensivo dobbiamo essere più intensi, più forti e più precisi di quanto non lo siamo stati stasera”.

Per sostenerci clicca sulla pubblicità


Adsense


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: