Athletic Bilbao-Osasuna | Marcelino: “Partita buttata via nel finale”

Athletic Bilbao-Osasuna | Marcelino: “Partita buttata via nel finale”. Lo ha affermato l’allenatore dell’Athletic Bilbao, Marcelino García Toral, ai canali ufficiali del club dopo il pareggio interno per 2-2 a San Mamés contro l’Osasuna, dodicesima forza della Liga Santander 2020-2021. Il tecnico basco, in conferenza stampa, ha espresso tutta la sua rabbia per come la sua squadra abbia buttato via nel finale una partita che sembrava essere in totale controllo. Ecco di seguito le parole dello stesso Marcelino:

“No podemos conceder lo que hemos concedido en los últimos minutos teniendo el partido en nuestras manos. Hay que darle fiabilidad al juego, no es la primera vez que nos pasa esto. Si no defiendes el área, no ganas partidos. El segundo gol de Osasuna llega de malas decisiones en cadena. El buen juego, el ritmo y gran esfuerzo mostrados por el equipo reciben un borrón enorme en el minuto 89 por errores nuestros. Me fastidia por ellos, porque hacen muchas cosas bien para recibir un castigo tan grande, pero lo recibimos porque no supimos jugar tranquilos. Tenemos que ser mucho más solventes”

“Non possiamo concedere quello che abbiamo concesso negli ultimi minuti quando avevamo la partita in mano. Dobbiamo rendere il gioco più solido, non è la prima volta che ci succede. Se non si difende l’area, non si vincono le partite. Il secondo gol dell’Osasuna è venuto da decisioni sbagliate. Il buon gioco, il ritmo e il grande sforzo mostrato dalla squadra ricevono un enorme colpo all’89° minuto a causa dei nostri errori. Sono seccato per questo, perché loro fanno molte cose bene per ricevere una punizione così grande, ma noi l’abbiamo subita perché non abbiamo saputo giocare con calma. Dobbiamo essere molto più solidi”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: