fbpx

Athletic Bilbao-Villarreal | Emery: “La squadra ha lavorato duro”

Athletic Bilbao-Villarreal | Emery: “La squadra ha lavorato duro”. Lo ha affermato l’allenatore del Villarreal, Unai Emery, ai canali ufficiali del club dopo il pareggio esterno per 1-1 a San Mamés contro l’Athletic Bilbao, decima forza della Liga Santander 2020-2021. Il tecnico del Submarino Amarillo, in particolare, ha voluto evidenziare il lavoro duro (in fase difensiva) fatto dalla sua squadra ma anche la mancanza di pericolosità in avanti nel creare pericoli. Ecco di seguito le parole dello stesso Emery:

“Los empates quedan reducidos a pocos puntos para lo que queremos, pero empatar con el Athletic de Bilbao en San Mamés se puede considerar bueno. Hay que mirar el lado positivo. El equipo ha competido y ha trabajado mucho. Su gol nos desajustó un poco y en la segunda parte ellos tuvieron más ocasiones. Nosotros en los últimos 10 minutos fuimos más verticales. Hay que seguir trabajando con nuestra idea. Jugamos con personalidad y estuvimos bien colocados hasta el 1-1. El Athletic encontró algún espacio más y creó más ocasiones, pero Sergio estuvo bien. Nos faltó cambiar el ritmo en ataque para desequilibrar. Llegábamos bien, pero nos faltaba crear peligro”

“I pareggi sono ridotti a pochi punti per quello che vogliamo, ma un pareggio con l’Athletic Bilbao al San Mamés può essere considerato buono. Dobbiamo guardare il lato positivo. La squadra ha giocato e lavorato duramente. Il loro gol ci ha buttato un po’ giù e nel secondo tempo hanno avuto più occasioni. Siamo stati più diretti negli ultimi 10 minuti. Dobbiamo continuare a lavorare con la nostra idea. Abbiamo giocato con personalità ed eravamo ben posizionati fino all’1-1. L’Athletic ha trovato più spazio e ha creato più occasioni, ma Sergio [Asenjo] è stato bravo. Ci mancava un cambio di ritmo in attacco per spezzare gli equilibri della partita. Siamo arrivati bene, ma ci è mancata la capacità di creare pericoli”

Per sostenerci clicca sulla pubblicità


Adsense


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: