fbpx

Il tecnico parla dopo il 2-1 con l’Alavés

L’Atletico Madrid, con un guizzo nel finale del suo Pistolero, ovvero Luis Suarez, porta a casa una vittoria ottenuta con molta fatica per 2-1 sul campo di un ottimo Alavés. Ecco le parole post gara del tecnico Diego Pablo Simeone (report completo su MARCA):

“Dificil victoria? Siempre nos cuesta este campo. El rival tiene una manera de competir muy buena. Hoy lo ha hecho, sin dejarnos espacio entre líneas y sin progresar. El partido siguió con la jugada de Marcos…. y ese gol. En el segundo tiempo el rival subió la temperatura ya que no pudimos sentenciarlo tras varias jugadas. Las tuvimos, no lo cerramos, vino el gol… lo más bonito de hoy es cómo terminó el equipo, sin ponerse nervioso. El gol es un golazo. Con el 9 dónde tiene que estar. Nos costó muchísimo […] Cuentas por el titulo? La interpretación es seguir en la misma línea. Es complejo. No puedes dejar espacio a relajarte. En la segunda vuelta será más dura con los que intentan salvarse, los que pelean Champions… eso genera la alerta de que el único camino es el partido a partido” […]

“Vittoria difficile? Ci costa sempre questo campo.  L’avversario ha un ottimo modo di competere. Oggi l’ha fatto, senza lasciarci spazio tra le linee e senza progredire. La partita è continuata con la giocata di Marcos…. e quel gol. Nel secondo tempo l’avversario ha alzato la pressione perché non siamo riusciti a metterlo K.O. dopo diverse giocate. Le avevamo, non l’abbiamo chiusa, il gol è arrivato… la cosa più bella oggi è come la squadra ha finito, senza innervosirsi. Il gol è un grande gol. Con il 9 come deve essere. Ci è costato molto […] Conta sul titolo? L’interpretazione deve continuare sulla stessa linea. È complesso. Non si può lasciare spazio al relax. Nel secondo turno sarà più difficile con chi cerca di salvarsi, chi lotta per il titolo… che genera l’allarme e l’unico modo è partita per partita” […].

Per sostenerci clicca sulla pubblicità


Adsense


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: