Diego Pablo Simeone festeggia al meglio le sue 500 panchine da allenatore, battendo col suo Atletico Madrid per 1-0 il Getafe e riprendendosi momentaneamente il primo posto in classifica in attesa di Elche-Real Madrid. Ecco le parole post gara dello stesso Simeone (report completo su TMW):

“È stata dura, come sempre contro il Getafe. I primi 30 minuti abbiamo giocato come volevamo segnando il gol ma poi il Getafe ha iniziato a giocare la partita che voleva. Per quanto riguarda le 500 panchine ho sempre pensato partita dopo partita vivendo il presente. Prima di venire qui mi sono preparato e ho sempre pensato che avrei voluto portare con me le persone che poi mi hanno accompagnato. Ho sempre pensato partita per partita e non cambierò ora. Sento che ogni partita potrebbe essere l’ultima e ragionerò così fin quando le situazioni non ci costringeranno a lasciare il club” […]

Fue duro, como siempre contra el Getafe. Durante los primeros 30 minutos jugamos como queríamos y marcamos el gol, pero luego el Getafe empezó a jugar el partido que quería. En cuanto a los 500 bancos, siempre he pensado en juego tras juego, viviendo el presente. Antes de venir aquí me preparé y siempre pensé que me gustaría traer a la gente conmigo. Siempre he pensado juego por juego y no voy a cambiar ahora. Siento que cada partido podría ser el último y pensaré así hasta que las situaciones nos obliguen a dejar el club. Il tecnico parla dopo l’1-0 col Getafe

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: