Il 24enne tedesco ha un contratto fino al 2023 e ha una clausola da 40 milioni di euro

Jonathan Tah potrebbe rimanere in Bundesliga nella prossima stagione. Come riportato da “Sport Bild”, ciò è dovuto alla clausola rescissoria di 40 milioni di euro, che dovrebbe essere depositata entro e non oltre il 31 maggio. È improbabile che un club possa raccogliere una somma così elevata in tempi relativamente brevi.

Recentemente, l’Arsenal ha mostrato grande interesse per il ventiquattrenne. Tuttavia, la crisi del Coronavirus ha legato le mani al club della capitale inglese e non si effettuano più trasferimenti di milioni di sterline. A questo punto, come detto, è probabile che il difensore centrale del Bayer Leverkusen, 24 anni, sarà ancora a disposizione del tecnico delle Aspirine, Peter Bosz.