Il 17enne attaccante tedesco è in scadenza di contratto il prossimo 30 giugno

Secondo quanto riportato da SPORT1, Armindo Sieb si trasferirà dall’ Hoffenheim al Bayern Monaco quest’estate. Sieb è un internazionale tedesco che è stato recentemente presente per la Nazionale a livello U17. Per il suo stile di gioco – e forse anche per il suo aspetto – lo chiamano “mini-Gnabry”.

Il Bayern ha ingaggiato Sieb – riferisce www.bavarianfootballworks.com – con l’intento di fargli fare subito esperienza con il Bayern II nella 3. Liga, con la possibilità di fare il salto alla prima squadra alla fine.

Le sue doti offensive gli permettono di giocare ovunque in attacco, ma lui preferisce giocare esterno offensivo o sotto punta. Sieb ha totalizzato dieci gol e cinque assist in quindici partite nella U17 Bundesliga Sud/Sud-Ovest in questa stagione. Ha anche segnato tre gol in tre partite per la Nazionale U17.

A Sieb è stato offerto un contratto da professionista per rimanere con l’Hoffenheim, dove si è trasferito dal Lipsia nel 2017.

Sembra però che il direttore sportivo del Bayern, Hasan Salihamidzic, e il responsabile del settore giovanile, Jochen Sauer, siano riusciti a convincere Sieb ad unirsi al Rekordmeister. Sieb si unirà al Bayern in trasferimento gratuito quest’estate.