Prolungamento triennale per l’allenatore tedesco subentrato a Niko Kovac

Il Bayern Monaco ha scelto (definitivamente) Hans-Dieter Flick per la panchina. Dopo l’incarico ad interim assegnatogli dalla dirigenza bavarese a seguito dell’esonero di Niko Kovac, Flick ora è diventato tecnico full-time del Bayern Monaco, rinnovando il proprio contratto fino al 2023. 

I grandi risultati e la costanza nel gioco hanno convinto la dirigenza a confermare Flick, che ha battuto una serie di nomi di importanza internazionale: da Thomas Tuchel a Erik Ten Hag, passando per il ritorno di Pep Guardiola e l’outsider Jorge Jesus. Ad annunciare tale decisione è stato lo stesso Bayern Monaco sui suoi canali ufficiali.