Betis-Alavés | Pellegrini: “La squadra ha mostrato maturità”

Betis-Alavés | Pellegrini: “La squadra ha mostrato maturità”. Sono le parole dell’allenatore del Betis, Manuel Pellegrini, dopo la vittoria interna in rimonta per 3-2 all’ Estadio Benito Villamarín contro l’Alavés, penultima forza della Liga Santander 2020-2021. Il tecnico biancoverde, in conferenza stampa, ha voluto elogiare apertamente la maturità mostrata dai suoi nonostante il doppio svantaggio nel primo tempo e soprattutto quanto hanno influito nella ripresa i cambi che poi hanno portato il Betis alla rimonta. Ecco di seguito le parole dello stesso Pellegrini (report completo su Estadio Deportivo):

“Hoy vino la madurez del equipo, el equilibrio de este tiempo, ha jugado no con el marcador en la cabeza. Quizá este partido hace unos meses atrás lo perdíamos 4-0 porque el equipo se desordenaba, pero seguimos creyendo en lo que hacíamos. El plantel está muy comprometido, tanto al que le toca entrar como al que juega. Es exactamente lo mismo. La entrada de los cambios fue una vez más determinante, más el espíritu y la confianza en lo que el equipo está haciendo. Hace un tiempo atrás este mismo partido estando 2-0 abajo prácticamente se entregaba. El equipo ha tomado una característica de funcionamiento, los jugadores creen, lo hacen”

“Oggi è venuta la maturità della squadra, l’equilibrio di questo momento, hanno giocato non con la classifica nella loro testa. Forse qualche mese fa avremmo perso questa partita per 4-0 perché la squadra era allo sbando, ma credevamo ancora in quello che stavamo facendo. La squadra è molto coinvolta, sia i giocatori che entrano che quelli che giocano. È esattamente la stessa cosa. I cambi sono stati ancora una volta decisivi, più lo spirito e la fiducia in ciò che la squadra sta facendo. Qualche tempo fa, in questa stessa partita, quando eravamo sotto di 2-0, l’abbiamo praticamente regalata. La squadra ha preso una caratteristica di prestazione, i giocatori ci credono, lo fanno”