Chiesto il 22enne marocchino in prestito con diritto di riscatto

Il Betis Siviglia, dopo aver blindato la fascia destra con l’arrivo di un giocatore d’esperienza come Martin Montoya dal Brighton, vuole concedere il bis sulla corsia mancina ma con un tipo di laterale giovane e di prospettiva.

In tal senso, secondo quanto riportato dal portale Diario De Sevilla, il club biancoverde ha formulato una proposta ufficiale allo Schalke 04 per l’arrivo del 23enne marocchino Hamza Mendyl.

A quanto si apprende, la dirigenza andalusa vuole prelevare il giocatore (che ha militato nel Dijon nella scorsa annata) con la formula del prestito annuale fino al 30 giugno 2021 con diritto di riscatto attuabile a partire dalla prossima stagione.