Il tecnico parla dopo l’1-1 col Siviglia

Il primo derby di Siviglia di Manuel Pellegrini alla guida del Betis contro i rivali cittadini del Siviglia finisce con un buon 1-1. Per i biancoverdi si tratta del secondo pari stagionale. Ecco le parole post gara dello stesso Pellegrini (report completo su MARCA):

“Son partidos que dejan dos sensaciones. La primera de amargura por empatar porque creo que fuimos muy superiores al Sevilla durante todo el partido y dispusimos de ocasiones claras para ampliar el marcador y desgraciadamente no lo hicimos . En ese aspecto no puedo estar contento con el empate. Por otro lado, considerando que nos enfrentamos a un equipo de Champions, que gastó este año 70 u 80 millones de euros en reforzarse, donde tenemos siete jugadores menos por distintos motivos y que el equipo salga a jugar con esta personalidad me deja tremendamente contento y orgulloso” […]

“Sono partite che lasciano due sensazioni. La prima di amarezza per il pareggio perché credo che siamo stati molto superiori al Siviglia durante tutta la partita e abbiamo avuto chiare opportunità di aumentare il punteggio e purtroppo non l’abbiamo fatto. In questo aspetto non posso essere contento del pareggio. D’altra parte, considerando che ci troviamo di fronte a una squadra di Champions, che quest’anno ha speso 70 o 80 milioni di euro per rinforzarsi, dove abbiamo sette giocatori in meno per motivi diversi e che la squadra va a giocare con questa personalità mi lascia tremendamente felice e orgoglioso” […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: