Betis-Valencia | Pellegrini: “Conquistato un punto contro una buona squadra”

Betis-Valencia | Pellegrini: “Conquistato un punto contro una buona squadra”. Sono le parole dell’allenatore del Betis, Manuel Pellegrini, dopo il pareggio interno per 2-2 contro il Valencia, quattordicesima forza della Liga Santander 2020-2021. Il tecnico andaluso, ex della partita, ha sottolineato come i suoi abbiano fatto il loro dovere in una partita molto combattuta e contro un avversario tosto. Ecco di seguito le parole dello stesso Pellegrini riprese da El Desmarque Betis (qui la versione completa):

 “Ha sido un partido muy disputado contra un muy buen rival. Nos pusimos en ventaja dos veces pero el penal los volvió a meter. Tuvimos dos ocasiones de Aitor que salvó bien su portero. Nos hemos quedado con la misma sensación en los últimos tres partidos. A todos nos gusta sumar de tres en tres, pero si no puedes ganar los partidos, al menos no lo pierdas. El fútbol es así y terminamos empatando ante un muy buen rival. Teníamos controlado el encuentro pero el fútbol se decide en momentos puntuales. Tuvimos las ocasiones para rematar el partido pero no las concretamos. Las jugadas de estrategias son fundamentales. Intentamos prepararlas pero lo más importante es ejecutarlas con la precisión que lo han hecho mis jugadores”

“È stata una partita combattuta contro un avversario molto buono. Siamo andati in vantaggio due volte ma il rigore li ha rimessi in partita. Abbiamo avuto due occasioni da Aitor che sono state salvate bene dal loro portiere. Abbiamo avuto la stessa sensazione nelle ultime tre partite. A tutti noi piace fare tre su tre, ma se non puoi vincere le partite, almeno non perderle. Il calcio è così e abbiamo finito per pareggiare contro un avversario molto buono. Avevamo la partita sotto controllo, ma il calcio si decide in momenti specifici. Abbiamo avuto le occasioni per finire la partita ma non le abbiamo messe via. Le giocate strategiche sono fondamentali. Cerchiamo di prepararle ma la cosa più importante è eseguirle con la precisione che hanno fatto i miei giocatori”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: