Le parole del tattico rossoblu dopo il derby con la Spal

Al Paolo Mazza il derby d’Emilia si colora di rossoblu. Il Bologna, infatti, batte in rimonta la Spal per 3-1, trovando un successo di vitale importanza che mancava dal 22 dicembre scorso. Ecco le parole post gara del tattico felsineo, Emilio De Leo, ai microfoni di Sky Sport (riproduzione: TMW):

“Dobbiamo dare più continuità sulle prestazioni, poi guarderemo la classifica. La società, di concerto con il mister, ha deciso di puntare su un buon mix tra giovani ed esperti. I primi, soprattutto, stanno dando tanto. Mihajlovic? Nel primo tempo era in tribuna per la pioggia, nella ripresa è tornato in campo appena la pioggia è stata meno intensa. Barrow? Ha sempre un gesto tecnico efficace, Mihajlovic aveva profetizzato il gol, ha indovinato. Il Bologna è figlio del proprio allenatore, che attacca sempre, che non è in balia degli eventi. Palacio? Non è una scoperta, lui è molto bravo negli spazi, a rompere gli equilibri, ce lo teniamo stretto. Sognare in grande? L’obiettivo è migliorare il decimo posto dell’anno scorso, abbiamo tutte le carte in regola per farlo. Ci sono tutte le componenti, società, tecnico e squadra per farlo. Schouten? Sta crescendo, non è facile giocare nel suo ruolo, sta dimostrando una grande personalità”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: