fbpx

Le parole del tattico rossoblu dopo il derby con la Spal

Al Paolo Mazza il derby d’Emilia si colora di rossoblu. Il Bologna, infatti, batte in rimonta la Spal per 3-1, trovando un successo di vitale importanza che mancava dal 22 dicembre scorso. Ecco le parole post gara del tattico felsineo, Emilio De Leo, ai microfoni di Sky Sport (riproduzione: TMW):

“Dobbiamo dare più continuità sulle prestazioni, poi guarderemo la classifica. La società, di concerto con il mister, ha deciso di puntare su un buon mix tra giovani ed esperti. I primi, soprattutto, stanno dando tanto. Mihajlovic? Nel primo tempo era in tribuna per la pioggia, nella ripresa è tornato in campo appena la pioggia è stata meno intensa. Barrow? Ha sempre un gesto tecnico efficace, Mihajlovic aveva profetizzato il gol, ha indovinato. Il Bologna è figlio del proprio allenatore, che attacca sempre, che non è in balia degli eventi. Palacio? Non è una scoperta, lui è molto bravo negli spazi, a rompere gli equilibri, ce lo teniamo stretto. Sognare in grande? L’obiettivo è migliorare il decimo posto dell’anno scorso, abbiamo tutte le carte in regola per farlo. Ci sono tutte le componenti, società, tecnico e squadra per farlo. Schouten? Sta crescendo, non è facile giocare nel suo ruolo, sta dimostrando una grande personalità”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: