Il tecnico parla dopo il 2-1 col Lorient

Il Bordeaux, dopo lo 0-0 col Metz, trova il suo primo successo del 2021 battendo per 2-1 in casa il Lorient. Con questi 3 punti, i Girondini sono ora decimi a quota 26 punti. Ecco le parole post gara del tecnico Jean-Louis Gasset (fonte: sudovest.fr):

“L’objectif était de renouer avec la victoire à domicile et de bien débuter 2021. On a pris quatre points en deux matchs, on finit la phase aller avec 26 points, c’est bien. On a fini un peu sur la corde mais on a bien défendu, avec un bon gardien. Ce sont nos qualités et nos défauts. Actuellement, on n’a pas assez de maîtrise technique, on doit mettre le but du 3–1 qui nous repose. On manque de souplesse au milieu. Il faut continuer à travailler. Il n’y a pas trop de moyens pour inverser ça et je l’ai dit à tout le monde : si on veut progresser, il faut réajuster tout ça (l’effectif)”.

“L’obiettivo era quello di tornare a vincere in casa e di partire bene nel 2021. Abbiamo preso quattro punti in due partite e abbiamo finito l’andata con 26 punti, il che è un bene. Siamo finiti un po’ alle corde ma abbiamo difeso bene, con un buon portiere. Questi sono i nostri punti di forza e le nostre debolezze. Al momento non abbiamo sufficiente padronanza tecnica, dobbiamo mettere la parola fine sul 3-1. Ci manca la flessibilità nel mezzo. Dobbiamo continuare a lavorare. Non ci sono molti modi per invertire questa tendenza e l’ho detto a tutti: se vogliamo migliorare, dobbiamo riadattare tutto questo (la squadra).