Per il tedesco opzione annuale fino al 2022 o accordo a lungo termine

Il Borussia Mönchengladbach è intenzionato a blindare Matthias Ginter. Il 26enne difensore centrale tedesco, in base a quanto riferito dai colleghi di Kicker, è intenzionato a rinnovare il proprio contratto con la formazione allenata da Marco Rose ma non nell’immediato, vista l’attuale emergenza planetaria dovuta al Coronavirus.

Da parte del Borussia Mönchengladbach, a quanto si apprende, c’è la medesima volontà, ovvero quella di trattenere il giocatore (sondato in passato – secondo alcuni organi di stampa – dalla Juventus).

Il nodo – sostiene sempre Kicker – è il modo in cui il giocatore verrà blindato. In tal senso si stanno valutando due tipi di soluzioni: o sfruttare l’opzione di rinnovo annuale presente nell’accordo vigente tra le parti con scadenza fissata al 30 giugno 2022 o un accordo a lungo termine (che pare, allo stato attuale, la soluzione maggiormente gradita a giocatore e società).