fbpx

Il tecnico parla dopo l’1-1 con l’Ascoli

Parte con un pareggio interno l’avventura di Gigi Delneri sulla panchina del Brescia che, nonostante sia rimasto in 10 per gran parte della gara, ottiene un buon 1-1 contro l’Ascoli. Ecco alcuni passaggi delle parole dello stesso Delneri (qui il link integrale di Picenotime):

“Tutta la squadra ha fatto il suo dovere, non dimentichiamoci che abbiamo giocato quasi tutto il secondo tempo in dieci. Abbiamo giocato bene ed abbiamo concesso poco, cercando di fare qualcosa di buono. Mi è piaciuto ad esempio Mangraviti quando è entrato in campo. È ovvio che diversi calciatori debbano migliorarsi, quando avremo dei ricambi freschi nei vari ruoli probabilmente le cose potranno cambiare. L’espulsione? È nata da un errore di Chancellor, se respinge a dovere quel pallone non succede niente. La squadra comunque gioca così e non gli chiederò mai di abbassarsi. Io voglio difendere attaccando.  […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: