Il tecnico parla dopo l’1-3 con l’Empoli

Il Brescia cade in casa per 3-1 contro l’Empoli. Le Rondinelle sono poco incisive in termini di produzione offensiva (6 tiri contro 24) e nelle conclusioni in porta (1 contro 10), oltre che aver avuto un atteggiamento meno propositivo del solito. Con questo risultato il Brescia rimane undicesimo a quota 18 punti in classifica, Ecco le parole post gara dello stesso Davide Dionigi a BresciaInGol (qui l’audio integrale ):

“Avevamo provato a prenderli più alti rispetto alle altre partite e forse l’abbiamo pagato più caro di quello che pensavamo. Poi il rigore l’ha riaperta però  era una partita che oggi, nel complesso, meritavamo di perdere, il rigore per loro era regalato, l’ha chiusa, perché eravamo cresciuti nel secondo tempo, potevamo provare a riacciuffarla però va ammesso che oggi non eravamo quelli delle altre partite per tanti motivi. Questo però non deve farci abbattere, le cose non si risolvono in poco tempo, questo è un periodo dove si possono avere momenti top e altri un po’ meno, questo non toglie il fatto di recuperare al più presto tutti i nostri giocatori più importanti” []

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: