fbpx

Il tecnico parla dopo il 2-2 col Venezia

La zona Cesarini salva il Brescia, che ottiene un preziosissimo pareggio interno AL Rigamonti per 2-2 contro un buon Venezia. Ecco le parole post gara del tecnico Diego Lopez (fonte: TMW):

“Nel primo tempo abbiamo avuto le nostre palle gol. Mi dà fastidio sentire che è un male segnare su calcio piazzato. Il calcio d’angolo vale lo stesso, il pareggio è stato un risultato giusto. Se mi aspettavo qualcosa di più? Nel secondo tempo dovevamo tenere di più la palla, il secondo gol subito arriva da una nostra palla persa. Dobbiamo cercare di migliorare, anche il Frosinone pensava di vincere ieri sera, ma alla fine è arrivata una sconfitta. Bisogna mantenere la concentrazione. Torregrossa e Bjarnason? Sono entrati bene. Avevamo bisogno di qualità e ce l’hanno data. Sono scelte che uno fa e che si faranno ancora, bisogna cercare di vincere e chiudere le partite prima. Se questo pari è più per il morale che per la classifica? Con l’Entella è stato un pari diverso, in quel momento stavamo vincendo. La squadra oggi ci ha creduto fino alla fine. Ragusa? Ho fatto queste scelte: è un giocatore che deve migliorare. Papetti-Mangraviti coppia di difensori centrali troppo giovane? Non è che quando si prende gol si va a vedere chi è giovane e chi no. Chi non gioca è sempre migliore. Uno sceglie in base a quello che vede negli allenamenti”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: