Brescia, si prova a stringere per lo svincolato Ignazio Abate

Brescia, si prova a stringere per lo svincolato Ignazio Abate

Aiutaci a crescere!

Domani summit tra le Rondinelle e l’entourage del terzino, che vuole un biennale

Il Brescia continua la sua ricerca di profili d’esperienza per rafforzare la rosa a disposizione del tecnico Eugenio Corini.

Dopo il colpaccio Mario Balotelli per l’attacco, i dirigenti delle Rondinelle hanno tra le loro priorità l’acquisto di un terzino destro che conosca la Serie A e che possa alternarsi a Stefano Sabelli.

La scelta della squadra bresciana è caduta su Ignazio Abate, attualmente svincolato dopo la lunga esperienza al Milan.

L’ex numero 20 rossonero – secondo recenti rumors di mercato – ha rifiutato diverse offerte dall’estero e – a quanto apprende La Gazzetta Dello Sport – si dice pronto a valutare la proposta del Brescia.

In particolare – riferisce la Rosea – è in programma nella giornata odierna un summit tra la dirigenza del Brescia e l’entourage del giocatore. Quest’ultimo vorrebbe un contratto biennale. 

Le parti trattano e non è escluso che in giornata ci possano essere delle novità riguardanti un eventuale arrivo di Abate alla corte di Corini.

Aiutaci a crescere!

Fabio Loi