fbpx

Il tecnico francese parla dopo il 4-0 col Nîmes

Esordio assolutamente da dimenticare nella Ligue 1 2020-21 per il Brest, che disputa una brutta partita esterna cadendo per 4-0 sotto i colpi di un ottimo Nîmes. Ecco le parole post gara del tecnico Olivier Dall’Oglio (fonte: l’Equipe):

Ci sono stati  troppi azzardi. Conoscevamo le caratteristiche del Nimes. Sapevamo cosa ci aspettava, soprattutto dopo la sconfitta della scorsa stagione (0-3), ma ci mancava il carattere, la forza, il sacrificio di sé e la voglia di vincere i duelli. Ci mancava il coraggio e la determinazione. Ci siamo mossi troppo lentamente sui cross del Nîmes. Da quel momento in poi, è complicato vincere una partita eppure sapevo che partita aspettarmi. Non abbiamo messo gli ingredienti giusti per portare a casa qualcosa. Dovremo essere più forti mentalmente se non vogliamo avere una stagione difficile. Spero che questa partita ci serva da lezione. Individualmente, dovremo interrogarci senza negarlo. È solo la prima partita. Ci stiamo ancora abituando, ma la consapevolezza individuale è essenziale se vogliamo migliorare come squadra.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: