fbpx

Il tecnico dei Les Ty’ Zefs parla dopo lo 0-2 col Dijon

I progressi del Brest in questo inizio di campionato dopo la disastrosa sconfitta all’esordio col Nimes si erano visti la settimana scorsa contro l’OM. Proprio tali progressi sono stati confermati anche in questo weekend di campionato e hanno permesso alla squadra di Olivier Dall’Oglio di trovare al terzo tentativo la prima vittoria nella Ligue 1 2020-21, battendo fuori casa per 2-0 un Brest già in crisi. Ecco le parole post gara dello stesso Dall’Oglio (fonte: l’Equipe):

 “È una vittoria importante, che ci permette di avviare la nostra stagione. Non si è fatto nulla, naturalmente, c’è ancora del lavoro da fare, ci sono ancora degli automatismi da perfezionare. La nostra vittoria è meritata, e credo che abbiamo anche meritavamo di segnare il secondo gol prima, perché poco prima del gol di Cardona, il Dijon ha avuto una grande occasione per pareggiare (90esimo+2). La squadra ha mostrato solidità difensiva e ha creato un sacco di occasioni. Sono anche soddisfatto della prima partita di Steve Mounié, arrivato solo tre giorni fa, che ci porterà molto in termini di forza mentale, soprattutto nel gioco aereo”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: