Brest-PSG | Dall’Oglio: “Abbiamo dato il massimo fino alla fine”

Brest-PSG | Dall’Oglio: “Abbiamo dato il massimo fino alla fine”. Lo ha affermato l’allenatore del Brest, Olivier Dall’Oglio, dopo la sconfitta interna per 2-0 allo Stade Francis-Le Blé contro il Paris Saint Germain, seconda forza della Ligue 1 2020-2021. Ecco di seguito le parole dello stesso Dall’Oglio (fonte: L’Equipe):

“Soulagés, c’est le mot. C’était une saison difficile, on savait qu’on aurait certainement besoin d’un coup de pouce, c’est Montpellier qui nous l’a donné. Je veux remercier les joueurs qui ont tout donné jusqu’au bout, face à l’une de meilleures équipes d’Europe et du monde. On a pensé qu’on était sauvés trop tôt, ça nous a joué des tours, mais on a tous appris de cette saison qui se termine bien. On a oublié à un moment donné qu’on était un club qui jouait le maintien. Je ne parlerai pas de moi, que de Brest, beaucoup de choses ont été dites, écrites, interprétées, plus ou moins bien. Vous serez au courant très rapidement”.

“Soddisfatto, questa è la parola giusta. Era una stagione difficile, sapevamo che avremmo certamente bisogno di una spinta, ed è stato il Montpellier a darcela. Voglio ringraziare i giocatori che hanno dato il massimo fino alla fine, contro una delle migliori squadre d’Europa e del mondo. Pensavamo di esserci salvati troppo presto, ci ha giocato brutti scherzi, ma tutti abbiamo imparato da questa stagione che è finita bene. A un certo punto ci siamo dimenticati che eravamo un club che giocava per la salvezza. Non parlerò di me, solo del Brest, molte cose sono state dette, scritte, interpretate, più o meno bene. Sarete informati molto presto”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: