fbpx

Brighton-Crystal Palace | Potter: “Siamo delusi per questo risultato”

Brighton-Crystal Palace | Potter: “Siamo delusi per questo risultato”. Lo ha dichiarato il manager del Brighton, Graham Potter, ai microfoni di BBC Match Of The Day dopo la sconfitta interna per 2-1 all’Amex Stadium contro il Crystal Palace. Il manager dei Seagulls, nella sua disamina, ha espresso tutto il suo rammarico per la sconfitta last minute della sua squadra, che ha creato tanto ma senza sufficiente cinismo. Di seguito le parole dello stesso Potter (riproduzione: bbc.com):

“It’s sore, I’m bitterly disappointed with the result because I thought we were the team pushing all the way, trying to get the winner ourselves. We have to respond, accept it and as painful as it is we have to move forward. You are watching the game, watching the team, we are trying to find the solution to score and to get punished at the end is a painful one. That’s the nature of the league, how punishing it is, we have done a lot but clearly not enough. Whoever it had come against it would be painful because we were dominant in the game. The boys were doing everything to score, it felt like it was always in their penalty box never mind their half. I don’t think we played badly, but results-wise we have to be disappointed and respond.”

“È doloroso, sono molto deluso del risultato perché pensavo che fossimo noi la squadra che spingeva fino in fondo, cercando di ottenere per noi la vittoria. Dobbiamo reagire, accettarlo e per quanto sia doloroso dobbiamo andare avanti. Si guarda la partita, si guarda la squadra, stiamo cercando di trovare la soluzione per segnare e venire puniti alla fine è doloroso. Questa è la natura del campionato, come è punitivo, abbiamo fatto molto ma chiaramente non abbastanza. Chiunque fosse venuto contro sarebbe stato doloroso perché siamo stati dominanti nella partita. I ragazzi stavano facendo di tutto per segnare, sembrava che fosse sempre nella loro area di rigore non importa la loro metà. Non credo che abbiamo giocato male, ma a livello di risultati dobbiamo essere delusi e reagire”.

Per sostenerci clicca sulla pubblicità


Adsense


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: