Brighton-Everton | Ancelotti: “Penso che abbiamo fatto del nostro meglio”

Brighton-Everton | Ancelotti: “Penso che abbiamo fatto del nostro meglio”. Lo ha dichiarato il manager dell’Everton, Carlo Ancelotti, ai microfoni di Sky Sports dopo il pareggio esterno per 0-0 all’Amex Stadium contro il Brighton, quindicesima forza della Premier League 2020-2021. Il manager dei Toffees, nel post gara, ha sottolineato come i suoi abbiano fatto del loro meglio ma commettendo alcuni errori nella fase di costruzione e di controllo del gioco. Ecco di seguito le parole dello stesso Ancelotti (riproduzione: bbc.com):

“It was difficult to judge. I think we tried our best. The attitude was good. We didn’t play well from the back and we had difficulty reaching Richarlison and James Rodriguez. We missed some passes and were not able to have control of the game. On the bench we only had one player that had played a lot of games. But the players that played did a fantastic effort. We are not happy that we lost two points in the fight but now we have to try to recover players for the next game.  [Yerry Mina] has a muscular problem so that’s two-three weeks usually. He will not be available for Friday. It is not a good moment. The injured players is this. We have difficulties in this moment but we need to move on. We are still in the fight. It is more difficult but we will not give up. It is a strange season with unpredictable results. We can see something in this fight.”

 “Era difficile da giudicare. Penso che abbiamo fatto del nostro meglio. L’atteggiamento era buono. Non abbiamo giocato bene da dietro e abbiamo avuto difficoltà a raggiungere Richarlison e James Rodriguez. Abbiamo sbagliato alcuni passaggi e non siamo stati in grado di avere il controllo del gioco. In panchina avevamo solo un giocatore che aveva giocato molte partite. Ma i giocatori che hanno giocato hanno fatto uno sforzo fantastico. Non siamo contenti di aver perso due punti nella lotta ma ora dobbiamo cercare di recuperare i giocatori per la prossima partita.  Yerry Mina ha un problema muscolare, quindi di solito sono due-tre settimane. Non sarà disponibile per venerdì. Non è un buon momento. I giocatori infortunati sono questi. Abbiamo difficoltà in questo momento ma dobbiamo andare avanti. Siamo ancora in lotta. È molto difficile, ma non ci arrenderemo. È una stagione strana con risultati imprevedibili. Possiamo sperare di ottenere qualcosa in questa lotta”.