Brighton-Man City | Guardiola: “Vincere la Premier League è la cosa più bella”

Brighton-Man City | Guardiola: “Vincere la Premier League è la cosa più bella”. Sono le parole del manager del Manchester City, Pep Guardiola, ai microfoni di BBC Sport dopo la sconfitta esterna per 3-2 all’Amex Stadium contro il Brighton, quindicesima forza della Premier League 2020-2021. Ecco di seguito le parole dello stesso Guardiola (riproduzione: bbc.com):

“Congratulations to Brighton and their fans. I didn’t see the red card but the nicest thing we have done together is win it [Premier League] on the pitch. Phil Foden’s goal? What a goal. It was so good. But we gave them a goal back very soon afterwards. The red card? I’m not a referee. I cannot comment. My disagreement with Graham Potter at full-time: “What I say to him is personal. Not here. Ilkay Gundogan’s injury? He got a kick in the first half on his knee. We’ll see tomorrow how he feels. He didn’t run properly and we decided to make a sub.”

“Congratulazioni al Brighton e ai loro tifosi. Non ho visto il cartellino rosso ma la cosa più bella che abbiamo fatto insieme è vincerla [la Premier League] sul campo. Il gol di Phil Foden? Che gol! Era davvero bello. Ma gli abbiamo concesso un gol subito dopo. Il cartellino rosso? Non sono un arbitro. Non posso commentare. Il mio disaccordo con Graham Potter all’intervallo? Quello che gli dico è personale. Non qui. L’infortunio di Ilkay Gundogan? Ha ricevuto un calcio nel primo tempo sul ginocchio. Vedremo domani come si sente. Non ha corso bene e abbiamo deciso di fare una sostituzione”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: