fbpx

 Il manager parla dopo il 3-3 col Wolverhampton

Il Brighton, grazie ad un secondo tempo di qualità e carattere, tira fuori il coniglio dal cilindro e riesce a compiere una grande remuntada passando dall’1-3 (nonostante l’iniziale vantaggio) al 3-3 contro il Wolverhampton. Ecco le parole post gara del manager Graham Potter a BBC Sport (fonte riproduzione: bbc.com):

“At half-time it wasn’t particularly pleasant but it’s about how you respond and we had to find a way back into the game. I thought the response was fantastic. You can give up and feel sorry for yourselves but I have a great bunch of players and they got something from the game. I cannot control the outside reaction. We will keep fighting and do our best to improve. New players in the transfer window? You never know because the window is open. It’s the duty of every club to try to improve”

“Nell’intervallo non è stato particolarmente piacevole, ma si tratta di come si risponde e abbiamo dovuto trovare un modo per rientrare in partita. Penso che la reazione sia stata fantastica. Ci si può arrendere e dispiacersi, ma io ho un gran gruppo di giocatori e loro hanno ottenuto qualcosa dalla partita, non riesco a controllare la reazione esterna. Continueremo a lottare e faremo del nostro meglio per migliorare. Nuovi giocatori nella finestra di trasferimento? Non si sa mai perché la finestra è aperta. È dovere di ogni club cercare di migliorare”.

Per sostenerci clicca sulla pubblicità

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: