Brighton-West Ham | Potter: “Dato il massimo in una partita difficile”

Brighton-West Ham | Potter: “Dato il massimo in una partita difficile”. Sono le parole del manager del Brighton, Graham Potter, ai microfoni di Sky Sports dopo il pareggio interno per 1-1 all’Amex Stadium contro il West Ham, sesta forza della Premier League 2020-2021. Ecco di seguito le parole dello stesso Potter (riproduzione: bbc.com):

“Good game, competitive game. Disappointing because we scored late and conceded but overall can’t be disappointed with a draw. Boys gave everything, tough game.Second half we were better, probably the better side in the second half. Good from the players, they responded, playing against a team that is in a good moment.Credit to David Moyes and West Ham, they have had a good season and are fighting to be in Europe. We take a point. Are West Ham an example for Brighton that they can be like? “In some ways. They have probably invested a lot over a few windows. They have always had a talented squad. We want to get more points, that is where we are at. Our performances have been good but it is about results. We are not far away but we are aware we have to improve. We will reflect, we will take a break and then analyse what we have to do to get better.”

“Una bella partita, una partita competitiva. È una delusione perché abbiamo segnato nel finale e abbiamo subito un gol, ma nel complesso non si può essere delusi da un pareggio. I ragazzi hanno dato tutto, è stata una partita difficile. nel secondo tempo siamo andati meglio, probabilmente è stata la squadra migliore nel secondo tempo. Buona da parte dei giocatori, hanno risposto, giocando contro una squadra che è in un buon momento. Merito di David Moyes e del West Ham, hanno avuto una buona stagione e stanno combattendo per essere in Europa. Prendiamo un punto. Il West Ham è un esempio per il Brighton che può essere come loro? In un certo senso. Probabilmente hanno investito molto in alcune finestre. Hanno sempre avuto una squadra di talento. Vogliamo ottenere più punti, questo è il nostro obiettivo. Le nostre prestazioni sono state buone, ma si tratta di risultati. Non siamo lontani, ma siamo consapevoli di dover migliorare. Rifletteremo, ci prenderemo una pausa e poi analizzeremo cosa dobbiamo fare per migliorare”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: