Burnley-Leeds | Dyche: “Ci abbiamo provato ma senza riuscirci”

Burnley-Leeds | Dyche: “Ci abbiamo provato ma senza riuscirci”. Sono le parole del manager del Burnley, Sean Dyche, ai microfoni di BT Sport dopo la sconfitta interna per 4-0 a Turf Moor contro il Leeds United, nona forza della Premier League 2020-2021. Il coach dei Clarets, nel post partita, ha sottolineato come i suoi, nonostante l’impegno messo in campo, abbiano concesso troppo agli avversari. Ecco di seguito le parole dello stesso Dyche (riproduzione: bbc.com):

“Harsh in the way they were clinical, panned out as we expected. We started well and stopped that occurring, allowed a goal to their liking. They get two in front and we had golden chances and you can’t miss them. Leeds do concede as well as score and we shouldn’t have missed those. Those chances could have changed the feel of the game, their keeper makes two good stops. It’s hard to ask a lot more of my players, we had an emotional game on Monday and big result, I was expecting us to slide off it more than what we did really, but physically we were still at it. They were clinical, having a good run of form and great season. We look like we’re huffing and puffing just trying to see the season through – my players have worked hard. Tough games, all games are tough for different reasons. Sheffield United are adding some pride tough season for them after a good one last year. It’s rebuilding for us, we’ve had awful injuries and been a bit thin on the ground but there’s been no lack off effort from us, just a lack of clinical finishing. No doubt they’re a good outfit Leeds.”

” Il modo in cui sono stati cinici, si è rivelato come ci aspettavamo. Abbiamo iniziato bene e abbiamo impedito che si verificasse, concesso un gol a loro piacimento. Loro sono andati in vantaggio di due e noi abbiamo avuto occasioni d’oro che non si possono sbagliare. Il Leeds concede così come segna e non avremmo dovuto fallirle. Quelle occasioni avrebbero potuto cambiare l’atmosfera della partita, il loro portiere ha fatto due buone parate. È difficile chiedere molto di più ai miei giocatori, abbiamo avuto un gioco emotivo lunedì e un grande risultato, mi aspettavo che saremmo scivolati fuori più di quello che abbiamo fatto davvero, ma fisicamente eravamo ancora lì. Erano cinici, avendo una buona forma e una grande stagione. Sembra che stiamo soffiando e sbuffando solo cercando di vedere la stagione da una parte – i miei giocatori hanno lavorato duramente. Partite difficili, tutte le partite sono difficili per motivi diversi. Lo Sheffield United sta aggiungendo un po’ di orgoglio, una stagione difficile per loro dopo una buona stagione l’anno scorso. È una ricostruzione per noi, abbiamo avuto infortuni terribili e siamo stati un po’ carenti sul campo, ma non c’è stata una mancanza di sforzo da parte nostra, solo una mancanza di rifinitura clinica. Senza dubbio il Leeds è una buona squadra”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: