fbpx

Il 22enne inglese 1^ scelta dei Clarets se dovesse partire McNeil

Il Burnley lavora per rinforzare il proprio reparto avanzato, con particolare riferimento agli esterni. La dirigenza dei Clarets, vista la sempre più probabile partenza del talento Dwight McNeil, non vuole farsi trovare impreparata e si sta attivando per cercare un sostituto di qualità.

Secondo quanto riportato su Twitter da EXWHUemployee, pagina insider molto autorevole che segue da vicino le questioni di casa West Ham, il Burnley ha messo nel mirino proprio un talento degli Hammers, ovvero il 22enne inglese con passaporto delle Barbados, Nathan Holland.

Attualmente in forza nella formazione U23 del West Ham, Holland – che ha un contratto fino al 2022 – viene seguito anche da Bournemouth, Brighton, QPR e altre squadre di Championship.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: