Cagliari-Atalanta | Di Francesco: “Siamo dispiaciuti per aver perso”

Cagliari-Atalanta | Di Francesco: “Siamo dispiaciuti per aver perso”. Lo ha dichiarato l’allenatore del Cagliari, Eusebio Di Francesco, ai microfoni di Sky Sport dopo la sconfitta interna per 1-0 alla Sardegna Arena contro l’Atalanta. Il tecnico rossoblu ha espresso tutto il suo rammarico per questo ennesimo risultato negativo nonostante i suoi abbiano giocato con applicazione e intensità. Quella di venerdì prossimo contro il Torino, a detta dell’allenatore dei sardi, sarà un crocevia salvezza fondamentale. Ecco di seguito le sue parole (report completo su TMW):

“Peccato che il momento nero sia lungo, nonostante la squadra continui a giocare bene. Anche oggi abbiamo fatto un’altra grande partita, per applicazione e contro un avversario forte. Peccato veramente, avremmo meritato un risultato differente. Anche a livello psicologico è stata una mazzata non da poco…Che segnali danno questi gol nel finale? Se sei attento per 93’, ci vuole poco per arrivare al 94’. Abbiamo sbagliato poco, ma pesantemente. Ma ai ragazzi posso dire poco, anche con il nuovo modulo c’è grande applicazione. Dovevamo gestire meglio i momenti, come la rimessa laterale che ha portato al gol. Cosa mi sento di dire ai tifosi? Il dispiacere è grande per non avergli potuto dare il risultato. L’unica cosa positiva è l’atteggiamento. La partita di venerdì con il Torino sarà una battaglia, uno scontro diretto”.