fbpx

L’ex rossoblu ha parlato a l’Unione Sarda

Mario Brugnera, uno degli eroi dello Scudetto del Cagliari della stagione 1969-70, ha rilasciato una lunga intervista ai colleghi dell’Unione Sarda. Ecco alcuni passaggi delle sue dichiarazioni:

“Come ho visto il nuovo Cagliari? Bene, pur avendo cambiato tanti giocatori di cui molti stranieri. Di Francesco ha dato un ruolo preciso a tutti, nelle ultime partite si è visto. Mi piace, sta lanciando anche diversi giovani. L’attacco c’è, col rientro di Pavoletti e l’arrivo di Sottil, la difesa si sta sistemando con Godin e i terzini. Serve tempo per migliorare, ma dieci punti in sette giornate sono ottimi: di questo passo a fine stagione si andrebbe oltre quota cinquanta. Se noi – gruppo dello scudetto – abbiamo avuto la possibilità di festeggiare il 76° compleanno di Gigi Riva? Solo gli auguri via telefono. Di solito facciamo una cena tutti assieme, quest’anno non abbiamo potuto. Saltata come i festeggiamenti col Cagliari per il centenario e i 50 anni dello scudetto. Vogliamo recuperare tutto appena sarà passato il virus, speriamo presto”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: