fbpx

Il terzino nerazzurro è l’alternativa a Luca Pellegrini della Juventus

Dopo l’esperienza al Parma, Federico Dimarco è tornato a vestire la maglia dell’Inter (proprietario del suo cartellino), ma il suo futuro sarà con ogni probabilità lontano dalla Milano nerazzurra.

Sul terzino milanese classe 1997 – l’anno scorso in prestito al Parma – si era mosso il Benfica, ma l’operazione poi non è andata in porto. In precedenza, invece, era stato accostato al Cagliari come parziale contropartita nell’affare Barella.

Proprio il Cagliari – riferisce la redazione giornalistica di FcInterNews – sarebbe tornato alla carica per Di Marco riallacciando i contatti con l’agente del giocatore, Giuseppe Riso.

In particolare i sardi hanno sondato il terreno con il procuratore per verificare la disponibilità di un approdo di Dimarco alla corte di Maran per riempire il vuoto lasciato da Luca Pellegrini, in prestito 6 mesi in rossoblu, tornato poi alla Roma e quindi ceduto alla Juventus nello switch con Leonardo Spinazzola.

Lo stesso Luca Pellegrini – sottolinea FcInterNews – è il primo obiettivo del Cagliari del presidente Tommaso Giulini per la fascia sinistra, ma la Juventus sembra nicchiare sulla possibilità di cedere a titolo temporaneo il terzino (nonostante nei giorni scorsi sembrava ci fossero delle aperture a riguardo). Per non rimanere a mani vuote, quindi, il Cagliari si è mosso per chiedere il prestito di Di Marco.

Per sostenerci clicca sulla pubblicità


Adsense


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: