fbpx

 Il tecnico parla dopo l’1-2 col Benevento

Il Cagliari allunga a nove la striscia di partite senza vittorie e cade in casa in rimonta per 2-1 contro un sempre più sorprendente Benevento. Ecco le parole post gara del tecnico Eusebio Di Francesco a Sky Sport 24 (riproduzione completa su TMW):

“Siamo partiti in maniera positiva e nel nostro momento migliore abbiamo subito un uno-due che ci ha messo K.O. come un pugile. Abbiamo provato ad alzare il baricentro, modificando anche qualcosa negli interpreti, ma non è andata nel verso giusto. Dobbiamo restare concentrati, è un momento che va un po’ così: dobbiamo lavorare sulla testa e dare continuità in questo senso. Il rosso a Nandez? Dispiace, anche se non so cosa sia accaduto. Non ha sicuramente aiutato nella rimonta, sicuramente dobbiamo ritrovare autostima e capacità di lavorare insieme. Nainggolan? Tutti devono avere maggior attenzione. È mancato Godin, tanti calciatori che dovrebbero darci una mano. Il secondo gol preso mi dà rabbia, siamo stati ingenui e il Benevento nel finale è stato furbo nel perdere tempo” […]

Per sostenerci clicca sulla pubblicità

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: