Cagliari-Hellas | Semplici: “C’è delusione ma solo col lavoro possiamo uscirne”

Cagliari-Hellas | Semplici: “C’è delusione ma solo col lavoro possiamo uscirne”. Lo ha dichiarato l’allenatore del Cagliari, Leonardo Semplici, ai microfoni di DAZN dopo la sconfitta interna per 2-0 alla Sardegna Arena contro l’Hellas Verona, ottava forza della Serie A 2020-2021. Il tecnico rossoblu, in particolare, ha espresso da una parte la delusione per il risultato negativo ma ha anche evidenziato che l’unica ricetta per risollevarsi è il lavoro quotidiano. Ecco di seguito le parole dello stesso Semplici riprese da TMW:

“Cagliari sfortunata? Io non credo a fortuna e sfortuna. Credo alle capacità dei ragazzi. Anche oggi la partita è stata giusta con la mentalità. Creiamo tanto. Solo attraverso queste prestazioni si può svoltare. Speriamo che il vento giri. Oggi la sconfitta pesa tanto ma quando sono arrivato mi aspettavo una situazione del genere. Creiamo tanto ma poi purtroppo il poco che concediamo ci punisce. C’è delusione, ci manca la cosa più importante che è il risultato. Dobbiamo crederci ed essere convinti del lavoro settimanale. Solo così possiamo uscirne. Se guarderò Torino-Juventus? Il destino è nelle nostre mani. Noi dobbiamo pensare al nostro percorso senza guardare troppo le altre squadre”