Chelsea-Atletico Madrid | Simeone: “Loro sono stati migliori di noi”

Chelsea-Atletico Madrid | Simeone: “Loro sono stati migliori di noi”. Lo ha dichiarato l’allenatore dell’Atletico Madrid, Diego Pablo Simeone, dopo la sconfitta esterna per 2-0 contro il Chelsea nel ritorno degli ottavi di finale di Champions League (all’andata vinsero i Blues per 1-0). Il tecnico dei Colchoneros, in particolare, ha ammesso che gli avversari hanno meritato la qualificazione ma anche il demerito della sua squadra nel non riuscire a segnare in entrambe le sfide coi Blues. Ecco di seguito le parole dello stesso Simeone (riproduzione: UEFA.com):

  “Loro meritavano di vincere nelle due gare. L’andata è stata pari, ma sono riusciti a segnare. Oggi sono stati più bravi di noi e meritavano di vincere. Abbiamo cercato di trovare un modo per segnare, ma non ci siamo riusciti, nonostante il nostro impegno. È normale che i giocatori si infastidiscano quando li togli. Volevamo cambiare le cose in avanti e trovare un modo diverso di attaccare. Non sto cercando scuse. Sono stati una squadra migliore e non posso lamentarmi. Devi solo congratularti con loro, imparare da questo e resettare”.

  “Han merecido ganar en los dos partidos. El partido de ida estuvo igualado, pero lograron marcar. Hoy han sido mejores que nosotros y han merecido ganar. Intentamos encontrar la manera de marcar, pero no pudimos, a pesar de nuestros esfuerzos. Es normal que los jugadores se molesten cuando los quitas. Queríamos cambiar las cosas en la delantera y encontrar una forma diferente de atacar. No estoy poniendo excusas. Eran un equipo mejor y no me puedo quejar. Sólo hay que felicitarles, aprender de ello y reiniciar”.