Chelsea-Everton | Ancelotti: “Loro hanno giocato meglio di noi”

Chelsea-Everton | Ancelotti: “Loro hanno giocato meglio di noi”. Lo ha dichiarato il manager dell’Everton, Carlo Ancelotti, ai microfoni di BT Sport dopo la sconfitta esterna per 2-0 a Stamford Bridge contro il Chelsea, quarta forza della Premier League 2020-2021. Il manager dei Toffees, nella sua analisi, ha evidenziato la netta superiorità degli avversari sotto il profilo del gioco e della prestazione rispetto ai suoi ragazzi. Ecco di seguito le parole dello stesso Ancelotti (riproduzione: bbc.com):

“They played better than us. They deserved to win. We were good defensively for 30 minutes. When they scored the game became difficult for us. They are a good team. Jordan did well. For the penalty he can do better but it doesn’t change the performance. I think it was a penalty. The game that we planned was what we got for 30 minutes. We didn’t have a lot of opportunities. Richarlison had a chance. But we have to be honest, we are not at the same level. We cannot play an open game against this kind of team. […] We are looking to fight for Europe. This is good for us”

“Hanno giocato meglio di noi. Hanno meritato di vincere. Siamo stati bravi in difesa per 30 minuti. Quando hanno segnato la partita è diventata difficile per noi. Sono una buona squadra. Jordan ha fatto bene. Per il rigore può fare meglio ma non cambia la prestazione. Penso che il rigore ci fosse. La partita che abbiamo pianificato è quella che abbiamo avuto per 30 minuti. Non abbiamo avuto molte opportunità. Richarlison ha avuto una possibilità. Ma dobbiamo essere onesti, non siamo allo stesso livello. Non possiamo giocare una partita aperta contro questo tipo di squadra. […]. Stiamo cercando di lottare per l’Europa. Questo è un bene per noi”