fbpx

 Il tecnico parla dopo lo 0-0 con la Spal

Il Chievo ottiene il suo terzo pareggio in questo campionato di Serie B 2020-21 grazie allo 0-0 esterno contro la Spal. Ecco le parole post gara del tecnico Alfredo Aglietti ai canali ufficiali del club e riportate da Tuttomercatoweb.com:

“Se in diverse fasi si è vista una partita di personalità da parte nostra? Una partita strana: guardando il primo tempo c’è da essere contenti del punto perché, se loro fossero rimasti in undici, sarebbe stata dura portare a casa il risultato. Nella ripresa, essendo rimasti con l’uomo in più, il punto ci rimane un po’ stretto anche se non abbiamo avuto grandi occasioni. Sono stati bravi a difendersi non lasciandoci spazi, mentre noi eravamo più preoccupati di subire qualche contropiede piuttosto che liberi nel cercare la vittoria. Giocare qui non è facile, perché la Spal è una squadra molto forte. Abbiamo avuto qualche palla gol nel finale, ma credo che il pareggio sia il risultato più giusto. […] Semper? Anche oggi Adrian ha fatto bene, come la difesa: quando non si prende gol è sempre importante. È chiaro che sul rigore sono uno contro uno e oggi ha vinto Adrian: non è la prima volta che ci riesce e questi ci fa piacere. Anche quell’episodio lì non ci ha dato la scossa, forse abbiamo pagato qualcosa sul piano fisico. Bisogna essere soddisfatti, per aver preso un punto su un campo difficile. Prepariamo la prossima gara, che sarà altrettanto dura”. […]

Per sostenerci clicca sulla pubblicità

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: